Stampa

Selezione_411.png

AVVISO ALLA CITTADINANZA

Il diritto alla sicurezza rappresenta uno dei fondamentali principi di cittadinanza ed è alla base della convivenza civile a garanzia e a tutela della vita e dello sviluppo del territorio.
Va sottolineato che, nonostante il nostro paese abbia bassi indici di criminalità rispetto ad altre zone, si è manifestata, soprattutto in quest’ultimo periodo, una percezione di insicurezza e paura latente scaturita dai cambiamenti in atto nella società (insicurezza del lavoro, precarietà, problematiche e angosce sul futuro economico, immigrazione non accompagnata da progetti di integrazione interculturali, etc.).
Alcuni fatti avvenuti nei giorni scorsi in paese e nei comuni limitrofi hanno preoccupato gravemente la cittadinanza; come amministratori non possiamo e non vogliamo semplificare né minimizzare il problema, ma chiediamo a tutti i cittadini collaborazione e condivisione di strategie per affrontare insieme il tema della sicurezza nel nostro paese.
Si intende fare tutto quanto è nelle nostre competenze per garantire tranquillità al nostro paese, composto da persone civili ed oneste, che sanno essere solidali ed accoglienti, ma che fondano la convivenza sulla condivisione di regole e che sono esigenti nel rispetto delle stesse.
Per questo abbiamo attivato tutti gli strumenti necessari al fine di migliorare la tutela, il monitoraggio e il controllo del territorio, attraverso il coordinamento con la locale stazione dei Carabinieri di Calolziocorte e con la Questura di Lecco.
E’ giusto che i cittadini si rivolgano all’istituzione più vicina, quindi al Comune, per manifestare le proprie preoccupazioni.
Mentre quando si verificano episodi di criminalità o situazioni anomale e sospette è importante segnalarle senza indugio alle forze dell’ordine al numero di telefono 112 o chiamando direttamente la stazione dei Carabinieri di Calolziocorte che risponde al numero 0341 641069.
Sottolineiamo che è importante fare riferimento alle forze dell’ordine per segnalare tutte le situazioni anche solo di sospetto o pericolo quanto più possibile nel periodo immediatamente successivo al loro verificarsi.
Siamo certi che anche in questo caso i Carennesi sapranno dimostrare il loro senso civico senza farsi trascinare in interventi esasperati che rischiano di creare inutile allarmismo.
Infine vogliamo chiudere questo messaggio manifestando la nostra gratitudine alle forze dell’ordine per quello che fanno giornalmente e spesso silenziosamente al fine di garantire la sicurezza di tutti i cittadini.

IL SINDACO
Pigazzini Luca

 

Visite: 6695
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.    Info   
Our website is protected by DMC Firewall!