Contenuto principale

Messaggio di avviso

cultura 2Le nuove disposizioni nazionale e regionali prevedono la possibilità, a partire dal 18 maggio, di riaprire al pubblico i luoghi della cultura al fine di restituire gradualmente ai cittadini anche le opportunità di conoscenza e fruizione dello straordinario patrimonio italiano a cui afferiscono anche i beni culturali carennesi.

In particolare, per quanto riguarda il Museo “Ca’ Martì e la valle dei muratori” e la Biblioteca comunale, poiché il tutto deve avvenire nel pieno rispetto di quanto stabilito dalla normativa, dalle disposizioni di sicurezza, dalle prescrizioni sanitarie e dalle linee guida del settore, si è deciso per il momento di rinviare la riapertura di entrambe le sedi al fine di definire meglio le necessarie procedure che garantiscano, seppur riadattati nello loro funzioni e tenendo conto del contesto di emergenza che permane, un adeguato accesso ai visitatori e agli utenti.

Da lunedì sarà invece già possibile la visita autonoma del percorso museale esterno e delle sedici tappe dislocate tra il centro storico del paese e i versanti montani, anche se in alcuni casi l’accessibilità e la fruizione delle medesime potrebbe non essere piena  per la mancata effettuazione, per cause di forza maggiore, dei necessari interventi di pulizia e manutenzione.