Contenuto principale

Messaggio di avviso

ortiDopo varie richieste dei Sindaci, la Prefettura ha comunicato che: 

E' ammesso lo spostamento all'interno del proprio comune o verso altro comune per lo svolgimento in forma amatoriale di attività agricole e la conduzione di allevamenti di animali da cortile, nel rispetto  di quanto previsto dal D.P.C.M.  e di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da Covid 19: pertanto questi sono i comportamenti da rispettare:

  • una persona per volta e per non più di una volta al giorno;
  • limitatamente agli interventi strettamente necessari alla manutenzione dei fondi, alla tutela delle produzioni vegetali e degli animali allevati, consistenti nelle indispensabili operazioni colturali e di cura preventiva che la stagione impone ovvero per accudire i predetti animali;
  • autodichiarazione che attesti il possesso della superficie agricola produttiva effettivamente adibita ai predetti fini agricoli, di attendere personalmente alla cura del terreno, alla coltivazione di alberi da frutta e di prodotti da orto per le esigenze di sostentamento alimentare proprio e familiare (autoconsumo)

Si ribadisce ulteriormente  che si tratta di terreni per fare orto a livello amatoriale per autoconsumo familiare e che la pulizia si riferisce esclusivamente alle predette aree.

Si conferma quanto già detto per taglio legna in precedente messaggio.