Contenuto principale

Messaggio di avviso

chiusoIl Sindaco di Carenno in data 03 aprile  ha emesso un'ordinanza che proroga fino al 13 aprile quanto contenuto nella precedente ordinanza e relativa a:

Cimiteri e attività di servizi cimiteriali sono chiusi al pubblico fino al 13 aprile 2020.

In tale periodo l’accesso è garantito, comunque, agli organi di vigilanza sanitaria e giudiziaria nell’esercizio delle loro funzioni e per l’erogazione dei servizi di trasporto, ricevimento, inumazione e tumulazione di feretri o urne.

Per l’estremo saluto, in fase di commiato da ogni feretro e urna cineraria, è ammessa la presenza di un numero massimo di 5 (CINQUE) congiunti, oltre ufficiale celebrante, sfalsando gli orari di accesso delle persone per ogni singolo evento in modo da limitare al minimo l’assembramento derivante da tali accessi. Il personale cimiteriale non è conteggiato nel limite.

All’interno dei cimiteri comunali è sospesa ogni attività connessa ai servizi cimiteriali di iniziativa privata diversa da quella di cui ai commi 2 e 3 del presente articolo d’ordinanza.

Le attività disposte con le ordinanze dirigenziali n. 245 del 31 ottobre 2019 (operazioni di estumulazione ordinaria) e n. 284 del 30 dicembre 2019 (operazioni di esumazione ordinaria con decorrenza dal 21 aprile 2020) sono sospese qualora avviate o non avviate.

Giochi

Gli esercizi nei cui locali, nei periodi ordinari, si svolgono attività miste (a titolo esemplificativo e non esaustivo: bar, tabacchi, sala giochi) sono autorizzati a svolgere e consentire esclusivamente le attività consentite dal Dpcm 11 marzo 2020 ed hanno l’obbligo della sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco lecito che prevedono vincite in danaro (a titolo esemplificativo e non esaustivo: new slot, gratta e vinci, 10 e lotto) fino al 13 aprile 2020.

Sentieri e percorsi escursionistici

  1. E’ vietato fino al 13 aprile 2020:

a) accesso ai sentieri e/o percorsi escursionistici eccetto residenti per raggiungere la propria abitazione, frontisti, gestori rifugi e organi di soccorso.